Mancano pochi giorni all’arrivo della Befana e, molti di noi, non hanno la più pallida idea di cosa regalare ai propri piccoli. Una cosa è certa: tutti intendiamo dire, una volta per tutte, basta agli sprechi.

Prima della Befana puntiamo su qualcosa che sappia piacere, ma anche rendersi stimolante e benefico per la loro buona crescita.

I nostri bimbi non si accontentano più di semplici peluche “statici”: essi, sono molto più svegli di quanto non fossimo noi.

Complice lo sviluppo della tecnologia, essi sono attratti da quanto è interattivo e dinamico: quanto più un gioco stimola tutti i sensi, tanto più è accattivante e desiderabile ai loro occhi.

Prima della Befana, la scelta dei doni non potrà, dunque, a maggior ragione, che ricadere su “giocattoli intelligenti”.

Per chi è proprio a corto di idee, ecco alcune utili proposte “salvagente” … perché ormai i giorni all’arrivo della Befana sono davvero contati!

 

1. Piccoli amici “interattivi” cerca coccole

Per tutti i genitori attenti che intendono orientare i propri bambini verso attività di certo più appaganti dei videogiochi e della televisione e, ancora, per tutti i genitori che sono stati implorati dai propri figli all’acquisto di un amico a 4 zampe, ebbene, ecco una soluzione davvero salvifica: un cagnolino cerca coccole. Niente paura mamme, non si tratta di un vero cagnolino da dover accudire e portare a spasso almeno tre volte al giorno, ma di un cagnolino a giocattolo, dalle movenze e dalle sembianze che ben lo rendono affine a quello vero.

Trattasi del cagnolino cerca coccole ideale da acquistare prima della Befana, parlante e interattivo al quale basta accarezzare la testa o il muso affinché inizi a parlare e cantare. Il tutto ha luogo grazie ai due tasti touch sensibili allo sfioramento.

Questo prodotto è stato congegnato per supportare la percezione visiva e uditiva con canzoni e filastrocche e, pertanto, è davvero in grado di stimolare l'affettività dei bambini insegnando loro a fare le carezze e le coccole.
Questo piccolo dono è davvero in grado di stimolare la curiosità di tutti, grandi e piccini, e stupisce per quanto è simile ad un animaletto vero, visto che la testa ruota meccanicamente e, nel muoversi sulle zampette, ossia sulle tre ruote posizionate alla base, esso parla e canta.

Sempre per tutti i bimbi amanti degli animali, ecco un'altra idea regalo fantastica al cui acquisto provvedere prima della Befana: il Pluto trainabile.

Trattasi di un giocattolo che riproduce il cagnolino cartoon più amato e conosciuto in tutto il mondo, che muove testa e zampe quando viene trascinato dai bimbi manualmente, riproducendo un dolce effetto sonoro.

Anche questa, come la precedente, si rende un’ottima idea in grado di allietare i nostri bimbi educandoli, al tempo stesso, verso l’amore per gli animali, la dolcezza, le carezze … le coccole.

 

2. Mini golf: divertimento e sport “all in one”

Non tutti i giochi sono uguali. Ci rendiamo conto, specie in questi giorni prima della Befana, che i nostri figli dispongono oggi di una grande quantità di strumenti ludici e di proposte di vario genere, ma, a bene vedere, non tutti sono in grado di stimolare la loro fantasia allo stesso modo.

Alcuni di essi risultano, per chiamare le cose con il loro nome, davvero noiosi, è comprensibile: è l’era di smartphone e giochi a 3 D, figuriamoci.

Ebbene, dobbiamo puntare su giochi avvincenti: ottima idea quella di far loro dono di un mini golf.

Questo magico gioco stimola la curiosità, il senso della precisione, l’attenzione per i movimenti precisi, il senso dell’orientamento. Ottimo modo di insegnare ai bimbi l’amore per lo sport.

 

 3. Cavalluccio galoppabile che cresce con il piccolo

Un gioco da comprare prima della Befana può ritenersi davvero utile solo se si propone di favorire e sviluppare le capacità del bambino anche dal punto di vista dei riflessi e della logica.

Ebbene, ecco un’utile idea regalo, che mette insieme tutte queste cose: il cavalluccio Rodeo della Chicco, l'unico cavallo a dondolo capace di trasformarsi in un "galoppabile" che cresce insieme al suo “padroncino”.

Trattasi di un regalo utile, che, a differenza dei soliti, non è destinato ad essere gettato via dopo pochi mesi: esso, infatti, una volta sganciato dalla base basculante, può adattarsi a tutte le età grazie all'esclusivo sistema "Easy Ride” ed alla funzione "blocco" che lo trasforma in un cavalcabile. 
Grazie al suo suono elettronico del nitrito e del galoppo, si fa gioco interattivo, quasi vivo e vero. 

 

 NON PERDERTI IL PROSSIMO ARTICOLO

Quando E Perché Usare L’acido Ianulorico: Facciamo Un Po’ Di Chiarezz