hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

hai aggiunto

Avviso alla clientela

SU ALCUNI PRODOTTI LA FOTO IDENTIFICA IL MODELLO MA NON NECESSARIAMENTE IL COLORE DEL PRODOTTO . IL COLORE REALE E' SEMPRE QUELLO INSERITO NELLA DESCRIZIONE . IN CASO DI DUBBI CONTATTATECI TRAMITE LA SEZIONE CONTATTI .

GRAZIE

Chiudi
Chiama Subito
+39 081 193 030 15

Carrello € 0,00


Codexv - Vs latte solare idratante alta protezione uva uvb abbronzante favorisce l'abbronzatura - Confezione da 125ml
Codice MINSAN:

909848754

Prezzo:

€32,00

€25,60 -20%

Produttore

CODEX V Srl

Disponibilità:

Scarsa Disponibilità

Recensioni:

Descrizione

La formulazione del nostro latte Vs é coperta come tutte le altre nostre formulazioni da brevetti internazionali: pertanto il prodotto non può essere sostituita da nient'altro perché non può esistere niente di simile sul mercato   
E’ importante, affinché i nostri prodotti ed i nostri trattamenti diano gli effetti auspicati, che essi siano applicati quantitativamente seguendo attentamente quanto descritto nelle modalità d’usoDiversamente si otterrà un netto miglioramento ma non  l’effetto auspicato.  
Capire la natura:più ci abbronziamo più ci proteggiamo dalle radiazioni
La natura ha predisposto nella cute un sistema perché sia naturalmente  protetta  dalle radiazioni. Questo sistema consiste nell’aumento della produzione di melanina (filtro solare naturale) in risposta all’aumento dell’intensità delle radiazioni solari sulla sua superficie. La melanina infatti, è il filtro protettivo naturale prodotto dalla cute ed è anche, al tempo stesso, la causa del colore dell’abbronzatura: più viene prodotta melanina più ci si abbronza. Ne consegue che, fisiologicamente, più ci abbronziamo più ci proteggiamo dalle radiazioni.
Nella cute che si abbronza rapidamente ed intensamente  il meccanismo di produzione di melanina in risposta alle radiazioni è particolarmente efficiente pronto e rapido (entro certi limiti), per questo, in generale tale tipo di cute non si scotta (entro certi limiti), al contrario della  cute rossa e chiara o della  cute che invecchia. Queste carnagioni ultimamente descritte infatti, non sono in grado di attivare rapidamente e intensamente tale meccanismo in risposta all’aumento dell’intensità delle  radiazioni. Tutto ciò avviene  per motivi genetici: la cute fisiologicamente chiara appartiene in genere  a popolazioni che abitano in regioni in cui l’intensità delle radiazioni solari durante l’anno è bassa  e la durata della luce nelle ventiquattro ore è breve: la cute è geneticamente  programmata per queste condizioni ambientali in cui non c’è motivo di difendersi dai raggi solari  attraverso  una rapida e grande produzione di melanina.
La luce malata
In questi ultimi decenni, soprattutto a causa dei disastri ecologici prodotti dall’uomo con l’emissione di gas tossici per il pianeta (buco dell’ozono etc.) le radiazioni che raggiungono molte aree del pianeta non sono più quelle “sane” che raggiungevano la superficie dello stesso quando non c’era inquinamento ovvero quelle filtrate da un’atmosfera sana.
Oggi, soprattutto in certe zone del mondo, ma nessuna area è risparmiata, l’intensità delle radiazioni è aumentata a dismisura ed è variata la “qualità delle radiazioni” che raggiungono la superficie cutanea mentre non è stato possibile contemporaneamente per  l’organismo  opporsi al danno della mutata qualità e intensità luminosa (per questo ci vogliono moltissimi anni.)
I filtri solari
I filtri solari sono delle sostanze che evitano parzialmente o quasi completamente la penetrazione di radiazioni UVA e UVB. Ne esiste una grande varietà. Semplicemente possiamo dire che rispetto alla qualità delle radiazioni che filtrano  essi possono essere divisi in filtri selettivi e non selettivi. I non selettivi sono quelli che evitano la penetrazione di tutte le radiazioni in maniera “non selettiva”.
I selettivi sono quelli che fanno passare alcune radiazioni (quelle benefiche) mentre impediscono il passaggio di altre (quelle tossiche). Rispetto all’intensità della filtrazione i filtri selettivi o non selettivi  a loro volta possono essere divisi  in quelli che operano una filtrazione quasi totale (schermo totale è ritenuto ormai dizione impropria) e quelli che operano una filtrazione “parziale”  (caratterizzati da diversi “fattori di protezione” ordinati secondo un numero crescente). Tanto più alto è il numero tanto più alta la filtrazione e conseguentemente la cosiddetta “protezione” (termine improprio: "perché essi dovrebbero impedire che le radiazioni almeno quelle benefiche raggiungano la cute?") 
Requisiti di un eccellente  prodotto solare
Stante lo stato delle cose, un buon prodotto solare dovrebbe avere i seguenti requisiti:
  • Modulare la produzione di melanina in funzione dell’intensità delle radiazioni: questo sarebbe particolarmente importante per le cuti chiare e rosse che così potrebbero produrre rapidamente la quantità necessaria di melanina in funzione dell’intensità delle radiazioni raccolte dalla superficie cutanea, ottenendo, al tempo stesso, il beneficio estetico di una rapida e intensa abbronzatura dorata.
Questa “modulazione” sarebbe importante anche per la cute scura per evitare lo svantaggio estetico di quel tipo di abbronzatura cupa, poco luminosa caratteristico di questo tipo di pelle: modulazione significa infatti, in questo caso, riduzione della risposta. Se ciò fosse possibile lecarnagioni scure potrebbero ottenere una bella intensa abbronzatura dorata. Altrettanto importante sarebbe la “modulazione della produzione di melanina per la cute che invecchia”. Vi siete mai accorti che molte persone non più giovanissime lamentano il fatto di non riuscire più ad abbronzarsi?
 
Un prodotto solare che fosse in grado di modulare la produzione di melanina in risposta alle radiazioni sarebbe anche in grado di indurre l’abbronzatura rapidamente in cuti non più giovanissime, senza indurre alcun danno di fototossicità.
Contenere opportuni filtri solari che permettessero la penetrazione delle radiazioni “buone” ed evitassero la penetrazione di quelle tossiche o che possano indurre  fotoinvecchiamento date le attuali condizioni dell’atmosfera. La gamma delle radiazioni è infatti vasta e, all’interno di questa vasta gamma esistono radiazioni benefiche che non inducono fotoinvecchiamento o danno attinico, e che è importante che raggiungano la superficie corporea  specialmente per i bambini che sono organismi in crescita, e radiazioni tossiche da cui difendersi.
Contrariamente a quello che sostengono molti luoghi comuni un’eccellente protezione  solare sarà quella indotta da quel prodotto  che riuscisse  a promuovere  una rapida edottimale abbronzatura in ciascun tipo di pelle ovvero a “modulare” la melanogesi e che fosse dotato di opportuni filtri che permettessero il passaggio delle radiazioni benefiche e inibissero il passaggio di quelle tossiche.
Una rapida abbronzatura significa senza dubbio  protezione solare fisiologica ottimale
Non c’è pertanto contraddizione nel dichiarare che, con un unico prodotto si può soddisfare qualunque esigenza come  quella di un'alta protezione dalle radiazioni eritemogene e in ogni caso tossiche e quella dichi vuole ottenere un’ottimale abbronzatura senza nessun effettotossico o di fotoinvecchiamento. Il nostro prodotto Vs latte solare, a base di filtri naturali selettivi,  è un prodotto singolare e del tutto innovativo adatto ad ogni tipo di esigenza.
Vs latte solare
Composizione
Miscela di frazioni di in saponificabili nostri brevetti internazionali, filtri solari naturali selettivi
Caratteristiche
Il prodotto è  dotato di un filtro naturale selettivo che consente il passaggio di una banda delle radiazioni melanogene, (quelle che favoriscono l'abbronzatura) benefiche, mentre impedisce il passaggio delle radiazioni eritemogene o comunque tossiche. Il principio attivo più importante di Vs latte solare è  la nostra miscela di frazioni insaponificabili di oli vegetali e di pollini, nostri brevetti internazionali, presente in tutti gli altri nostri prodotti  responsabile, tra l’altro  della nota azione antinvecchiamento. Grazie a questa e filtri a parte, il nostro prodotto favoriscelacorretta melanogenesi che è la migliore, più fisiologica protezione dalle radiazioni.
 
Questo spiega perché un unico prodotto è  parimenti adatto a chi vuole abbronzarsi e a chi vuole proteggersi dalle radiazioni purché venga applicato almeno ogni tre ore soprattutto in condizioni di forte e intensa luminosità e nel caso di cuti particolarmente delicate. I concetti digrande protezione dalle radiazioni e di intensa abbronzatura non sono antitetici come può sembrare.
 
Vs inoltre, è un potentissimo agente idratante che favorisce l’idratazione durante l’esposizione stessa perché, altra caratteristica  della nostra miscela di frazioni di in saponificabili èl’attivazione dei meccanismi endogeni di idratazione ovvero l’effetto  di restituire alla cute lacapacità di autoidratazione.
A nostro parere non ha molto senso ai fini salutistici, (ma lo ha ai fini commerciali) offrire una sfilza di prodotti con una gamma vasta di filtri solari come  quella che  si trova  generalmente in commercio perché non esiste tra loro una reale differenza di protezione né ha molto senso come, recentemente ha riconosciuto  anche la legislazione con la nuova normativa, parlare diprotezione totale perché questa non può esistere realmente. Inoltre, perché portare i bambini al mare per poi  “non esporli”  alle radiazioni che sono loro necessarie per favorire il loro armonico sviluppo? Noi offriamo con Vs latte solare, un unico prodotto che può rispondere alle più svariate aspettative di tutti.
Riepilogando
Vs latte solareè adatto  alla cute delicata dei bambini a quella degli adulti soprattutto se chiara, delicata e reattiva, a quella dei soggetti rossi  ma è altrettanto adatto  alla carnagione “mora"  di chi voglia   abbronzarsi con abbronzatura “dorata” senza disidratarsi o avere effetti nocivipurché sia applicato almeno ogni  tre ore di esposizione, specialmente nel caso di cuti molto delicate. Vs restituisce alla cute non più giovane  la capacità di abbronzarsi. Vs latte solarelascia la pelle perfettamente idratata durante tutta l'esposizione, pertanto non c'è bisogno direidratanti dopo l'esposizione.
 
Modalità d’uso: 
 
L'applicazione del prodotto va fatta su tutta la superficie corporea esposta e  deve essere ripetuta, specialmente per le cuti delicate almeno ogni tre ore di esposizione ininterrotta. Dopo il bagno l'applicazione deve essere ripetuta.

Codice Prodotto

909848754

Disclaimer

I risultati non sono garantiti e possono variare da persona a persona.

Spedizione e Consegna

  • Ritiro nella nostra Farmacia - Via Portamedina 8, 80134, Napoli(NA)
    Valore merce acquistata Spese di Spedizione
    Gratuite

  • Corriere espresso
    Valore merce acquistata Spese di Spedizione
    € 0,00 – € 49,99 € 3,50
    superiore a € 50,00 Gratuite

Info aggiuntive

Codice prodotto:

909848754

Codice EAN:

Form Contatti

Recensioni

Recensioni presenti: